Salve , vorrei sapere qual è la prassi da seguire in un divorzio giudiziale? Ogni coniuge presenta le proprie richieste tramite avvocato direttamente in tribunale e poi il giudice decide ?oppure prima di passare dal tribunale le rispettive richieste vengono lette ai coniugi? Cioè vorrei capire l iter

Miglior risposta

Lunedì, Settembre 07 2015, 03:25 PM - #Permalink
Prima viene introdotto un procedimento di separazione giudiziale, nel quale entrambi i coniugi hanno il proprio avvocato ed al cui esito viene emessa sentenza (che pronuncia anche sull'addebito, laddove richiesto in ricorso per separazione). Il divorzio é, salvo casi eccezionali (come per esempio la condanna per reati particolarmente gravi, tali da essere puniti con l'ergastolo o con reclusione superiore ai 15 anni o, infine - a prescindere dalla durata della pena - per reati di incesto, delitti contro la libertà sessuale, maltrattamenti ecc..)successivo alla separazione.
La risposta � stata minimizzata Mostra
Risposte (11)

    Miglior risposta

    Miglior risposta

    Lunedì, Settembre 07 2015, 03:25 PM - #Permalink
    Prima viene introdotto un procedimento di separazione giudiziale, nel quale entrambi i coniugi hanno il proprio avvocato ed al cui esito viene emessa sentenza (che pronuncia anche sull'addebito, laddove richiesto in ricorso per separazione). Il divorzio é, salvo casi eccezionali (come per esempio la condanna per reati particolarmente gravi, tali da essere puniti con l'ergastolo o con reclusione superiore ai 15 anni o, infine - a prescindere dalla durata della pena - per reati di incesto, delitti contro la libertà sessuale, maltrattamenti ecc..)successivo alla separazione.
    La risposta � stata minimizzata Mostra
  • Miglior risposta

    enrica
    enrica
    Offline
    Lunedì, Settembre 07 2015, 03:51 PM - #Permalink
    Sig.ra Maria Chiara buongiorno, In alternativa al procedimento innanzi al Tribunale, gli ex-coniugi possono scegliere di avvalersi della negoziazione assistita sempre assistiti da un avvocato. Detto ciò per completezza di informazione veniamo più propriamente alla sua domanda: in
    [b]sede [/b]
    giudiziale, la domanda di divorzio deve essere proposta al Tribunale competente con l’assistenza di un avvocato. Se il divorzio è giudiziale (ossia in contenzioso), la domanda può essere proposta da un solo coniuge. Se entrambi i coniugi sono d’accordo, la domanda può essere congiunta. La domanda di divorzio si propone con ricorso che deve contenere:
    [list] [*] l’esposizione dei fatti ed elementi di diritto sui quali si fonda la domanda [*] la dichiarazione sull’esistenza di figli di entrambi i coniugi [*] richiesta di assunzione di eventuali mezzi di prova (ad es., prova testimoniale, perizia, ecc.) [/list]
    e vanno allegati:
    [list] [*] le dichiarazioni dei redditi dei coniugi; [*] l’estratto per riassunto dell’atto di matrimonio; [*] il certificato di stato di famiglia e di residenza; [*] nel caso in cui il presupposto del divorzio sia la separazione protratta per 12 mesi se la separazione è giudiziale o per 6 mesi se la separazione è consensuale, copia autentica del provvedimento conclusivo del procedimento di separazione (decreto di omologa o sentenza) [/list]
    Il Divorzio Giudiziale si apre con la fase presidenziale (davanti al Presidente): Il presidente del Tribunale:
    [list="1"] [*] fissa con decreto la data dell’udienza di comparizione dei coniugi davanti a sé, la data entro la quale il ricorso e il decreto devono essere comunicati all’altro coniuge e la data entro la quale l’eventuale memoria di costituzione e risposta dell’altro coniuge deve essere depositata in Tribunale; [*] durante l’udienza di comparizione tenta di conciliare parti; [*] se la conciliazione non riesce designa il Giudice Istruttore e fissa la data della nuova udienza di fonte a quest’ultimo; [*] può emettere ordinanza contenente provvedimenti provvisori e urgenti. [/list]
    [list] [*] Fase istruttoria: [/list]
    Il Giudice Istruttore:
    [list="1"] [*] dà eventualmente avvio a un’istruttoria per stabilire l’importo dell’assegno di mantenimento; in particolare, il Giudice istruttore dispone l'ascoltodel figlio minore che abbia compiuto 12 anni ed anche di età inferiore, ove ritenuto capace di discernimento, a meno che il Giudice non ritenga l'ascolto del minore in contrasto con l'interesse dello stesso o manifestamente superfluo; [*] se si deve procedere con una complessa istruttoria, il Tribunale (in formazione collegiale) può emettere una sentenza non definitiva di divorzio limitatamente agli aspetti relativi allo stato civile, in modo che i coniugi possano intanto riacquistare lo stato libero; [*] il processo prosegue sulla falsariga di un processo civile ordinario. [/list]
    Il giudizio si conclude con una sentenza impugnabile in appello. Le condizioni di divorzio possono essere modificate o revocate. Questa inmaniera schematicala procedura di divorzio giudiziario contenzioso. Cordialmente Avv.st Enrica Cerrato
    Mi piace
    La risposta � stata minimizzata Mostra
  • Miglior risposta

    Lunedì, Settembre 07 2015, 05:07 PM - #Permalink
    Ogni coniuge deve presentare le proprie richieste tramite avvocato. La parte che inizia il procedimento invia il ricorso direttamente all'altro coniuge. Quest'ultimo per costituirsi in giudizio deve nominare un avvocato. I successivi atti vengono inviati tra avvocati, ma ovviamente il cliente ha il pieno diritto di poter vedere il contenuto degli stessi e decidere, insieme all'avvocato, cosa controdedurre.
    La risposta � stata minimizzata Mostra
  • Miglior risposta

    Martedì, Settembre 08 2015, 02:56 PM - #Permalink
    Ringrazio tutti per la vostra risposta. Quindi se ho capito bene la prima udienza serve solo per cercare di far conciliare le parti e per consegnare tutta la documentazione? Durante la prima udienza si può chiedere la sentenza parziale di divorzio?
    La risposta � stata minimizzata Mostra
  • Miglior risposta

    Mercoledì, Settembre 09 2015, 04:24 PM - #Permalink
    Divorzio e separazione sono procedimenti diversi; sì la prima udienza serve a tentare la conciliazione, laddove il tentativo riesca verrà fatto sottoscrivere verbale di separazione consensuale.
    La risposta � stata minimizzata Mostra
  • Miglior risposta

    Mercoledì, Settembre 09 2015, 05:06 PM - #Permalink
    Nella prima udienza del divorzio giudiziale il giudice tenta la conciliazione e vengono adottati quei provvedimenti urgenti e necessari per l'altro coniuge e per la prole. Durante la prima udienza NON può essere richiesta la sentenza parziale di divorzio. Tale sentenza potrà essere richiesta a partire dalla successiva udienza.
    La risposta � stata minimizzata Mostra
  • Miglior risposta

    Mercoledì, Settembre 09 2015, 11:13 PM - #Permalink
    MI sono espressa male, la domanda è se durante la prima udienza di divorzio si può ottenere lo status di libero.
    La risposta � stata minimizzata Mostra
  • Miglior risposta

    Giovedì, Settembre 10 2015, 10:12 AM - #Permalink
    No, durante la prima udienza di divorzio non è possibile. Si può richiedere soltanto dalla seconda udienza in poi.
    La risposta � stata minimizzata Mostra
  • Miglior risposta

    Mercoledì, Settembre 16 2015, 02:19 PM - #Permalink
    Scusate allora la prima udienza di divorzio a cosa serve?solo per consegnare la documentazione al giudice? Dovrà pur avere bisogno di altro tempo per studiare al meglio richieste di ogni coniuge,o mi sbaglio?
    La risposta � stata minimizzata Mostra
  • Miglior risposta

    Mercoledì, Settembre 16 2015, 03:42 PM - #Permalink
    La prima udienza serve per tentare il tentativo di conciliazione; se riesce, la procedura si conclude in fase presidenziale con verbale di separazione consensuale.
    La risposta � stata minimizzata Mostra
  • Miglior risposta

    Mercoledì, Settembre 16 2015, 09:37 PM - #Permalink
    Mi perdoni avvocato Manescalchi, non capisco perché fa riferimento alla separazione consensuale. Io parlavo di divorzio giudiziale, quindi a seguito di una separazione
    La risposta � stata minimizzata Mostra
  • Miglior risposta

    Giovedì, Settembre 17 2015, 12:47 PM - #Permalink

    In questo caso, la procedura può chiudersi in prima udienza, alla quale i coniugi devono comparire personalmente per essere ascoltati dal Giudice, il quale tenterà la concilazione.

    Se detto tentativo ha esito negativo,il Presidente procederà con l'emanazione di un'ordinanza in cui vengono indicati i provvedimenti provvisori ed urgenti da applicare nell'interesse sia dei due coniugi che dei figli (ad esempio: assegno di mantenimento, regolamentazione del diritto di visita), generalmente facendo proprie le condizioni stabilite in sede di separazione, ma è libero di disporre diversamente. Inoltre il Presidente può ascoltare i figli, anche di età inferiore ai 12 anni, purché essi siano “capaci di discernimento” (L. 54/2006 art.155-sexies). Nella stessa ordinanza il Presidente del Tribunale nominerà un Giudice Istruttore, incaricato di seguire la causa e fisserà anche la data dell'udienza di comparizione e trattazione davanti a quest'ultimo. Il procedimento di divorzio proseguirà poi con il rito ordinario.

    La risposta � stata minimizzata Mostra
La tua risposta

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Cliccando OK, proseguendo nella navigazione o interagendo con la pagina acconsenti all'utilizzo dei cookie

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

What Are Cookies

As is common practice with almost all professional websites this site uses cookies, which are tiny files that are downloaded to your computer, to improve your experience. This page describes what information they gather, how we use it and why we sometimes need to store these cookies. We will also share how you can prevent these cookies from being stored however this may downgrade or 'break' certain elements of the sites functionality.

For more general information on cookies see the Wikipedia article on HTTP Cookies...

How We Use Cookies

We use cookies for a variety of reasons detailed below. Unfortunately in most cases there are no industry standard options for disabling cookies without completely disabling the functionality and features they add to this site. It is recommended that you leave on all cookies if you are not sure whether you need them or not in case they are used to provide a service that you use.

Disabling Cookies

You can prevent the setting of cookies by adjusting the settings on your browser (see your browser Help for how to do this). Be aware that disabling cookies will affect the functionality of this and many other websites that you visit. Disabling cookies will usually result in also disabling certain functionality and features of the this site. Therefore it is recommended that you do not disable cookies.

The Cookies We Set

If you create an account with us then we will use cookies for the management of the signup process and general administration. These cookies will usually be deleted when you log out however in some cases they may remain afterwards to remember your site preferences when logged out.

We use cookies when you are logged in so that we can remember this fact. This prevents you from having to log in every single time you visit a new page. These cookies are typically removed or cleared when you log out to ensure that you can only access restricted features and areas when logged in.

This site offers newsletter or email subscription services and cookies may be used to remember if you are already registered and whether to show certain notifications which might only be valid to subscribed/unsubscribed users. 

From time to time we offer user surveys and questionnaires to provide you with interesting insights, helpful tools, or to understand our user base more accurately. These surveys may use cookies to remember who has already taken part in a survey or to provide you with accurate results after you change pages.

When you submit data to through a form such as those found on contact pages or comment forms cookies may be set to remember your user details for future correspondence.

In order to provide you with a great experience on this site we provide the functionality to set your preferences for how this site runs when you use it. In order to remember your preferences we need to set cookies so that this information can be called whenever you interact with a page is affected by your preferences.



Third Party Cookies

In some special cases we also use cookies provided by trusted third parties. The following section details which third party cookies you might encounter through this site.

This site uses Google Analytics which is one of the most widespread and trusted analytics solution on the web for helping us to understand how you use the site and ways that we can improve your experience. These cookies may track things such as how long you spend on the site and the pages that you visit so we can continue to produce engaging content.

For more information on Google Analytics cookies, see the official Google Analytics page.

From time to time we test new features and make subtle changes to the way that the site is delivered. When we are still testing new features these cookies may be used to ensure that you receive a consistent experience whilst on the site whilst ensuring we understand which optimisations our users appreciate the most.

As we sell products it's important for us to understand statistics about how many of the visitors to our site actually make a purchase and as such this is the kind of data that these cookies will track. This is important to you as it means that we can accurately make business predictions that allow us to monitor our advertising and product costs to ensure the best possible price.

The Google AdSense service we use to serve advertising uses a DoubleClick cookie to serve more relevant ads across the web and limit the number of times that a given ad is shown to you.

For more information on Google AdSense see the official Google AdSense privacy FAQ.

We use adverts to offset the costs of running this site and provide funding for further development. The behavioural advertising cookies used by this site are designed to ensure that we provide you with the most relevant adverts where possible by anonymously tracking your interests and presenting similar things that may be of interest.

In some cases we may provide you with custom content based on what you tell us about yourself either directly or indirectly by linking a social media account. These types of cookies simply allow us to provide you with content that we feel may be of interest to you.

Several partners advertise on our behalf and affiliate tracking cookies simply allow us to see if our customers have come to the site through one of our partner sites so that we can credit them appropriately and where applicable allow our affiliate partners to provide any bonus that they may provide you for making a purchase.

We also use social media buttons and/or plugins on this site that allow you to connect with your social network in various ways. For these to work the following social media sites including; Facebook, Twitter, will set cookies through our site which may be used to enhance your profile on their site or contribute to the data they hold for various purposes outlined in their respective privacy policies.



More Information

Hopefully that has clarified things for you and as was previously mentioned if there is something that you aren't sure whether you need or not it's usually safer to leave cookies enabled in case it does interact with one of the features you use on our site. However if you are still looking for more information then you can contact us through one of our preferred contact methods.

Email: meetto87@gmail.com