Revisione visita figli

Buonasera, se un papà separato tiene i suoi figli due giorni a settimana dalla mattina per portarli a scuola fino alla sera dopo cena e weekend alternati dal venerdì sera alla domenica sera, può chiedere in sede di divorzio giudiziale la revisione dei giorni di visita?ossia due giorni a settimana dalla mattina fino alle 4 del pomeriggio e weekend alternati sabato e domenica. La motivazione è che lavorando tutto il giorno, non si può occupare di loro. È una valida motivazione il fatto di lavorare tutto il giorno considerato che la mamma invece lavora solo mezza giornata? La richiesta può essere accolta?




Miglior risposta

Giovedì, Ottobre 22 2015, 10:32 AM - #Permalink
Lei può chiedere la modifica, ovviamente il giudice decidein base a ciò che ritiene più opporetuno per i minori. mi sembra che tale revisione imponga un maggior impegnoper la madre la quale dovrebbe sacrificaredel tempo libero perSue esigenze personali. Del resto non comprendo, - magari mi fornisce maggiori informazioni- l'incicdenza del venerdì sera sul suo lavoro e in ogni caso mi scusi se mi permetto. Lei quando sta con i figli? se i due pomeriggi in cui li ha a acasa e cena con loro li riporta alla suia ex moglie praticamente lei vedrebbe i suoi figli solo per accompagnarli a scuola due mattine e poi 4 giorni al mese? Non credo che questo faccia l'interresse dei minori giacchè la presenza di un genitore ancorchè seprato dovrebbe essere comunque ilpiù costante possibile. Ripeto è un'indicazione di massima in assenza di altre informazioni è impossibile fornirLe una risposta più dettagliata
La risposta � stata minimizzata Mostra
Risposte (9)

    Miglior risposta

    Miglior risposta

    Giovedì, Ottobre 22 2015, 10:32 AM - #Permalink
    Lei può chiedere la modifica, ovviamente il giudice decidein base a ciò che ritiene più opporetuno per i minori. mi sembra che tale revisione imponga un maggior impegnoper la madre la quale dovrebbe sacrificaredel tempo libero perSue esigenze personali. Del resto non comprendo, - magari mi fornisce maggiori informazioni- l'incicdenza del venerdì sera sul suo lavoro e in ogni caso mi scusi se mi permetto. Lei quando sta con i figli? se i due pomeriggi in cui li ha a acasa e cena con loro li riporta alla suia ex moglie praticamente lei vedrebbe i suoi figli solo per accompagnarli a scuola due mattine e poi 4 giorni al mese? Non credo che questo faccia l'interresse dei minori giacchè la presenza di un genitore ancorchè seprato dovrebbe essere comunque ilpiù costante possibile. Ripeto è un'indicazione di massima in assenza di altre informazioni è impossibile fornirLe una risposta più dettagliata
    La risposta � stata minimizzata Mostra
  • Miglior risposta

    Giovedì, Ottobre 22 2015, 10:44 AM - #Permalink
    Il padre sta con i figli due giorni a settimana a giornata intera, quindi li accompagna a scuola,li riprende da scuola, pranza con loro. Il pomeriggio restano con il nonno che non è più in grado di tenerli. La sera cena con loro e li porta a casa della madre dopo cena. Il venerdì è sempre legato a motivi di orari di lavoro, perché vengono prelevati alle otto di sera, orario non coincidente con l uscita da lavoro
    La risposta � stata minimizzata Mostra
  • Miglior risposta

    Giovedì, Ottobre 22 2015, 03:48 PM - #Permalink
    Presumo la mia domanda fosse poco chiara per cui ripeto: se cambiano le condizioni di affido il padre quando sta effettivamente con i figli? secondo la ex moglie sarebbe d'accordo al cambio?
    La risposta � stata minimizzata Mostra
  • Miglior risposta

    Giovedì, Ottobre 22 2015, 05:32 PM - #Permalink
    Starebbe con i figli due giorni a settimana dalla mattina per portarli a scuola, andarli a riprendere da scuola e pranzare con loro e andarli a lasciare dalla madre alle 4 del pomeriggio. E weekend alternati dal sabato mattina alla domenica sera dopo cena. La ex moglie non è d accordo nonostante sia più libera dell ex marito in quanto lavora part time al contrario di lui che lavora a giornata intorno
    La risposta � stata minimizzata Mostra
  • Miglior risposta

    Giovedì, Ottobre 22 2015, 07:30 PM - #Permalink
    Quindi come dicevo vedere il padre per andare a scuola pranzare 2 volte e vederli 2 giorni invece che 3 non è nell'interesse del minore. In ogni caso laddove il suo compagno avesse interesse ad approfondire la vicenda sarebbe consigliabile che fosse lui a scrivere. Il lavoro part time della madre non ha nulla a che vedere con il rapporto padre figlio, perchè un minore risente comunque della poca presenza di un genitore. Ripeto il giudice valuta l'interesse del minore e il suo diritto di vedere ciascun genitore in egual misura giacchè per la sua crescita e formazione rileva la presenza paterna quanto quella materna. In una separazione l'interesse primario riguarda la tutela della crescita del minore.
    La risposta � stata minimizzata Mostra
  • Miglior risposta

    Giovedì, Ottobre 22 2015, 09:10 PM - #Permalink
    Dunque se ho ben capito, nell interesse del minore è giusto che i figli trascorrono i due pomeriggi a settimana con una baby sitter o con il nonno piuttosto che con la mamma visto che il papà materialmente non li vede perché lavora
    La risposta � stata minimizzata Mostra
  • Miglior risposta

    Venerdì, Ottobre 23 2015, 09:44 AM - #Permalink
    Cercherò di spiegarmi meglio. Il giudice agisce sempre nell'interesse del minore. Tale interesse si concretizza nel passare in egual misura o comunque in misura non troppo inferiore lo stesso tempo con entrambi i genitori. Sempre nell'interesse del minore è stato stabilito anche dalla giurisprudenza che i nonni hanno diritto di far parte della vita dei nipoti. Nessun giudice valuterà, in assenza gravi e comprovate ragioni, sbagliato che un nonno passi 2 pomeriggi a settimana col proprio nipote. Tenga conto che in questo momento il padre vede i figli 2 mattine per accompagnarli a scuola 2 pranzi all'uscita da scuola e 2 cene infrasettimanali e a w.end alternati dal venerdì alla domenica. nella variazione il padreperde due cene e i w.end si limitano a sabato e domenica. quello che cerco di spiegare è che non importa se la ex moglie sia più libera ma se la riduzione del tempo dedicato ai figli sia dannosa per il minore.
    La risposta � stata minimizzata Mostra
  • Miglior risposta

    Venerdì, Ottobre 23 2015, 09:44 AM - #Permalink
    Cercherò di spiegarmi meglio. Il giudice agisce sempre nell'interesse del minore. Tale interesse si concretizza nel passare in egual misura o comunque in misura non troppo inferiore lo stesso tempo con entrambi i genitori. Sempre nell'interesse del minore è stato stabilito anche dalla giurisprudenza che i nonni hanno diritto di far parte della vita dei nipoti. Nessun giudice valuterà, in assenza gravi e comprovate ragioni, sbagliato che un nonno passi 2 pomeriggi a settimana col proprio nipote. Tenga conto che in questo momento il padre vede i figli 2 mattine per accompagnarli a scuola 2 pranzi all'uscita da scuola e 2 cene infrasettimanali e a w.end alternati dal venerdì alla domenica. nella variazione il padreperde due cene e i w.end si limitano a sabato e domenica. quello che cerco di spiegare è che non importa se la ex moglie sia più libera ma se la riduzione del tempo dedicato ai figli sia dannosa per il minore.
    La risposta � stata minimizzata Mostra
  • Miglior risposta

    Venerdì, Ottobre 23 2015, 10:42 AM - #Permalink
    Adesso è tutto più chiaro. Solo un punto devo però puntualizzare che è giusto che un nonno stia con i nipoti ma consideri che il nonno ha 75 anni, e i nipoti sono 4 di età compresa tra 6 e 14 anni. Forse come dice lei si potrebbe evitare di eliminare il venerdì ma i due pomeriggi infrasettimanali sono un "problema" a livello di gestione
    La risposta � stata minimizzata Mostra
  • Miglior risposta

    Venerdì, Ottobre 23 2015, 11:37 AM - #Permalink
    Per i motivi che Le sono stati detti, non credo che tale richiesta possa essere valutata dal Giudice come aderente all'interesse dei figli (che è l'interesse esclusivo da considerare).. la riduzione del diritto di visita del padre che conseguerebbe ad un eventuale accoglimento sarebbe, infatti, significativa.
    La risposta � stata minimizzata Mostra




La tua risposta

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Cliccando OK, proseguendo nella navigazione o interagendo con la pagina acconsenti all'utilizzo dei cookie

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

What Are Cookies

As is common practice with almost all professional websites this site uses cookies, which are tiny files that are downloaded to your computer, to improve your experience. This page describes what information they gather, how we use it and why we sometimes need to store these cookies. We will also share how you can prevent these cookies from being stored however this may downgrade or 'break' certain elements of the sites functionality.

For more general information on cookies see the Wikipedia article on HTTP Cookies...

How We Use Cookies

We use cookies for a variety of reasons detailed below. Unfortunately in most cases there are no industry standard options for disabling cookies without completely disabling the functionality and features they add to this site. It is recommended that you leave on all cookies if you are not sure whether you need them or not in case they are used to provide a service that you use.

Disabling Cookies

You can prevent the setting of cookies by adjusting the settings on your browser (see your browser Help for how to do this). Be aware that disabling cookies will affect the functionality of this and many other websites that you visit. Disabling cookies will usually result in also disabling certain functionality and features of the this site. Therefore it is recommended that you do not disable cookies.

The Cookies We Set

If you create an account with us then we will use cookies for the management of the signup process and general administration. These cookies will usually be deleted when you log out however in some cases they may remain afterwards to remember your site preferences when logged out.

We use cookies when you are logged in so that we can remember this fact. This prevents you from having to log in every single time you visit a new page. These cookies are typically removed or cleared when you log out to ensure that you can only access restricted features and areas when logged in.

This site offers newsletter or email subscription services and cookies may be used to remember if you are already registered and whether to show certain notifications which might only be valid to subscribed/unsubscribed users. 

From time to time we offer user surveys and questionnaires to provide you with interesting insights, helpful tools, or to understand our user base more accurately. These surveys may use cookies to remember who has already taken part in a survey or to provide you with accurate results after you change pages.

When you submit data to through a form such as those found on contact pages or comment forms cookies may be set to remember your user details for future correspondence.

In order to provide you with a great experience on this site we provide the functionality to set your preferences for how this site runs when you use it. In order to remember your preferences we need to set cookies so that this information can be called whenever you interact with a page is affected by your preferences.



Third Party Cookies

In some special cases we also use cookies provided by trusted third parties. The following section details which third party cookies you might encounter through this site.

This site uses Google Analytics which is one of the most widespread and trusted analytics solution on the web for helping us to understand how you use the site and ways that we can improve your experience. These cookies may track things such as how long you spend on the site and the pages that you visit so we can continue to produce engaging content.

For more information on Google Analytics cookies, see the official Google Analytics page.

From time to time we test new features and make subtle changes to the way that the site is delivered. When we are still testing new features these cookies may be used to ensure that you receive a consistent experience whilst on the site whilst ensuring we understand which optimisations our users appreciate the most.

As we sell products it's important for us to understand statistics about how many of the visitors to our site actually make a purchase and as such this is the kind of data that these cookies will track. This is important to you as it means that we can accurately make business predictions that allow us to monitor our advertising and product costs to ensure the best possible price.

The Google AdSense service we use to serve advertising uses a DoubleClick cookie to serve more relevant ads across the web and limit the number of times that a given ad is shown to you.

For more information on Google AdSense see the official Google AdSense privacy FAQ.

We use adverts to offset the costs of running this site and provide funding for further development. The behavioural advertising cookies used by this site are designed to ensure that we provide you with the most relevant adverts where possible by anonymously tracking your interests and presenting similar things that may be of interest.

In some cases we may provide you with custom content based on what you tell us about yourself either directly or indirectly by linking a social media account. These types of cookies simply allow us to provide you with content that we feel may be of interest to you.

Several partners advertise on our behalf and affiliate tracking cookies simply allow us to see if our customers have come to the site through one of our partner sites so that we can credit them appropriately and where applicable allow our affiliate partners to provide any bonus that they may provide you for making a purchase.

We also use social media buttons and/or plugins on this site that allow you to connect with your social network in various ways. For these to work the following social media sites including; Facebook, Twitter, will set cookies through our site which may be used to enhance your profile on their site or contribute to the data they hold for various purposes outlined in their respective privacy policies.



More Information

Hopefully that has clarified things for you and as was previously mentioned if there is something that you aren't sure whether you need or not it's usually safer to leave cookies enabled in case it does interact with one of the features you use on our site. However if you are still looking for more information then you can contact us through one of our preferred contact methods.

Email: meetto87@gmail.com